Maria Pia Vitale, un viaggio fotografico “Dalla Terra alla Luna” a Bibbiena

by Mimmo Cicolella

Maria Pia Vitale, talentuosa fotografa emergente di Orta Nova in provincia di Foggia, è pronta a presentare il suo lavoro “ Viaggio dell’Anima Verso Casa” al prestigioso Festival della Fotografia Italiana 2024 a Bibbiena (Arezzo). La giovane artista, iscritta al corso di laurea in Cinema, Fotografia e Audiovisivo presso l’Accademia di Belle Arti di Bari, parteciperà con una serie di scatti ispirati al tema “Dalla Terra alla Luna”.

“Dalla Terra alla Luna”: Un Omaggio a Jules Verne

Il Festival della Fotografia Italiana 2024, dal titolo “Dalla Terra alla Luna – Esplorazioni sulla Fotografia Italiana”, trae ispirazione dal celebre romanzo di fantascienza di Jules Verne. Questo tema invita i fotografi a esplorare il rapporto tra il mondo terrestre e l’universo, spingendo i confini della creatività e dell’immaginazione.

Maria Pia Vitale, con la sua sensibilità artistica e la sua passione per la fotografia, ha creato una serie di scatti che catturano l’essenza di questo viaggio simbolico. Le sue immagini riflettono la curiosità, il sogno e l’aspirazione di andare oltre i limiti conosciuti, proprio come i personaggi di Verne.

Bibbiena: La Città della Fotografia

Bibbiena, conosciuta come la città della fotografia grazie alla presenza del Centro Italiano della Fotografia d’Autore (CIFA) e della Galleria a Cielo Aperto, offre un contesto ideale per un festival di tale importanza. Il CIFA, con la sua ricca collezione e le sue attività espositive, rappresenta un punto di riferimento per gli appassionati e i professionisti del settore, mentre la Galleria a Cielo Aperto trasforma le strade di Bibbiena in un museo vivente, accessibile a tutti.

Il Percorso di Maria Pia Vitale

Fin dalla giovane età, Maria Pia ha coltivato un forte interesse per la fotografia, trovando ispirazione nella natura, nei paesaggi urbani e nelle persone che incontra. La sua formazione all’Accademia di Belle Arti di Bari, la partecipazione al corso della mirabile Professoressa Michela Fabbrocino, docente di cattedra in fotografia, le ha permesso di affinare le sue competenze tecniche e di sviluppare un proprio stile artistico, caratterizzato da un’attenta cura dei dettagli e da una profonda capacità di narrare storie attraverso le immagini.

Scatti che Trasportano

Le fotografie di Maria Pia Vitale, esposte al festival, sono molto più che semplici immagini: sono finestre su mondi nuovi e inesplorati. Ogni scatto della serie “Dalla Terra alla Luna” invita lo spettatore a intraprendere un viaggio visivo ed emotivo, esplorando il mistero e la bellezza del cosmo attraverso la lente della fantasia e della realtà.

La partecipazione al Festival della Fotografia Italiana 2024 rappresenta un’importante tappa nel percorso artistico di Maria Pia Vitale. Questo evento non solo le offre una piattaforma per mostrare il suo talento a un pubblico più ampio, ma le consente anche di interagire con altri artisti e professionisti del settore, arricchendo ulteriormente la sua esperienza e il suo bagaglio di creatività.

You may also like